Scrittura creativa

La scrittura creativa ha come scopo insegnare a scrivere per educare a leggere.

Infatti, il tipo d’insegnamento della scrittura che metto in pratica e che ho descritto nel progetto “Il sogno di Pinocchio”da me creato nel 2014, parte proprio dall’immersione totale nei testi letterari da affrontare come un gioco che, in realtà, motiva e fa crescere lettori consapevoli.

 

Unendo la didattica al gioco, i bambini sono liberati dall’ansia da prestazione, inoltre, lavorando in gruppo sono alleggeriti dalla competizione e, non dovendo per forza dimostrare nessuna competenza, sono affrancati dal giudizio del risultato. In questo modo i bambini affrontano la lettura e la scrittura con più leggerezza e si ottengono da loro, senza doverli aggravare di ulteriori doveri, ma stimolando la curiosità e arpionando così la loro attenzione, risultati positivi nell’ambito della motivazione alla lettura e della comprensione del testo.

 

La scrittura creativa li aiuta a decifrare le storie che li circondano e a elaborarle in racconto, quindi, li abitua anche alla comunicazione; il racconto è dapprima orale (per cui adatto anche ai bambini in età prescolastica), successivamente viene svolto in forma scritta.

 

Le lezioni si svolgono come laboratori affrontando la scrittura da subito, gli strumenti sono essenzialmente carta, penna, pennarelli e soprattutto libri.

 

Il risultato finale può essere un testo in forma breve, individuale o di gruppo, e sono previste, per i più grandi, partecipazioni a eventuali premi letterari.

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
Follow us